Poesia – Bruciate la TV

Bruciate la tv,
spedite le ceneri
ai morti che camminano.
Accompagnatele
col canone non pagato
e un vaffanculo riconoscente.

Uscite gente,
uscite ad ascoltar la musica.
La musica dei musici
a musica dei poeti
dei sognatori e degli artisti.

Uscite gente,
uscite ad ascoltar la musica.
La musica di rivoluzioni
che nascono di notte.
Che nascono negli occhi
di un amica innamorata
di un amico senza lavoro
o di uno sconosciuto bevuto.

Uscite gente,
uscite ad ascoltar
la musica.
la musica del senegal
romulana, zigana…
giamaicana
di amanti vivi
…mai perdenti.

bruciate la tv,
spedite le ceneri
ai morti che camminano. Accompagnatele
col canone non pagato
e un vaffanculo riconoscente.

28/07/2014


Quadri correlati:
Mainstream Hypnosis

Logo Bramba Crazy e Art

Credo che la gentilezza, l’arte, la bellezza, le leggi naturali siano la strada per la felicità. 

Vorrei riuscire a scrivere un quadro e disegnare una poesia. 

Link Utili

Privacy Settings
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza durante l'utilizzo del nostro sito web. Se stai utilizzando i nostri Servizi tramite un browser puoi limitare, bloccare o rimuovere i cookie attraverso le impostazioni del tuo browser web. Utilizziamo anche contenuti e script di terze parti che potrebbero utilizzare tecnologie di tracciamento. Puoi fornire selettivamente il tuo consenso di seguito per consentire tali incorporamenti di terze parti. Per informazioni complete sui cookie che utilizziamo, sui dati che raccogliamo e su come li elaboriamo, consulta la nostra
Youtube
Consenso per visualizzare il contenuto da - Youtube
Vimeo
Consenso per visualizzare il contenuto da - Vimeo
Google Maps
Consenso per visualizzare il contenuto da - Google